28 mar 2011

Avete i doppiatori migliori del mondo? Peggio per voi!!!

Per molto tempo mi sono chiesto come mai il livello medio con il quale si imparano le lingue straniere nelle scuole italiane fosse così basso rispetto a quello di persone provenienti da altri Paesi. Mi sono sempre detto che probabilmente nel Nord Europa gli insegnanti di lingue saranno stati molto più preparati oppure che il numero di ore dedicate all'insegnamento delle lingue straniere fosse più alto che in Italia.

Poi ho scoperto (beata ignoranza) che non in tutti i Paesi esiste il doppiaggio dei film... il che vuol dire che in molte parti del mondo tutti i film Made in Hollywood vengono gustati in lingua originale, al massimo con i sottotitoli. E ascolta oggi, ascolta domani, è chiaro che il livello di comprensione e ricchezza linguistica è destinato a diventare molto più alto rispetto a quello di una persona che guarda il 100% della TV in Italiano.

Mi sono poi ricordato di aver sentito mille volte dire che "i doppiatori Italiani sono i migliori del mondo"; ma mentre fino a quel momento avevo sempre provato una certa soddisfazione campanilistica nel sentire quella frase, dalla volta successiva mi sono venuti i brividi... Come le dobbiamo imparare le lingue straniere se continuiamo a vantarci di avere i doppiatori migliori del mondo?

P.S. Su Wikipedia c'è una bella mappa dei Paesi europei che adoperano il doppiaggio (visualizzati in rosso):





Nessun commento:

Posta un commento